The Sinner: una seconda stagione che nemmeno doveva esserci, ma che parte alla grande

Jessica Biel non c’è più, in compenso ci sono Carrie Coon e una storia che funziona da subito