Gli auguri di Homeland

Più o meno…