15 Aprile 2013 7 commenti

Serial Moments #74 – Dal 7 al 13 aprile 2013 di Diego Castelli

Pubblicitari costipati, ottime pizze e guerrieri al capolinea

:
:
ATTENZIONE! SPOILER FINALMENTE PRIMAVERILI DI NEW GIRL, ANGER MANAGEMENT, COUGAR TOWN, GLEE, COMMUNITY E SOPRATTUTTO SPARTACUS (NON ARRIVATE ALLA FINE SE NON AVETE VISTO IL SERIES FINALE!)
:
:

5. New Girl 2×22 – Schmidt e la pizza
Finale di episodio, Schmidt torna dalla ex fidanzata e si sente dire che da che è dimagrito è diventato uno stronzo arrogante ben diverso dal tenero cucciolone di una volta. Toccato nel vivo, Schmidt decide di farsi perdonare e inizia a mangiare una pizza untissima sotto gli occhi della paffuta ragazza, per far vedere che in fondo è ancora lui. Sono trenta secondi sui titoli di coda, apparentemente nulla di fondamentale, ma l’estasi fanciullesca sulla faccia di Schimdt nel ritrovare il salame e il formaggio fuso che non incontrava da anni sono un inno alla gioia e alla gola. Impossibile non volergli un sacco bene mentre riscopre i piaceri del palato. Fa venire anche una gran fame, se vogliamo dirla tutta.

:
4. Anger Management 2×12 – Le operazioni di marketing di Lindsay Lohan
Puntata interamente dedicata alla comparsata di Lindsay Lohan, ex ragazzina prodigio della Disney e ora regina del gossip e della coca. Gli autori non le risparmiano un sacco di battute sulla sua vita dissoluta, e le accompagnano con un bel po’ di azzeccati riferimenti alle vicende private di Charlie Sheen, che non è uno stinco di santo manco lui. A rovinare un po’ l’atmosfera è la netta sensazione che sia tutto troppo esplicito per non essere frutto, più che della simpatica autoironia della Lohan, di una precisa operazione di marketing per ripulirle un po’ un’immagine pubblica ormai completamente devastata. Vabbe’, diciamo che magari sono troppo cinico, e rimaniamo legati ai dati oggettivi: è stato un episodio assai divertente, e la droga e la chirurgia hanno reso la Lohan una specie di orrendo transessuale.



:
3. Cougar Town 4×15 – Tippy Hedren per il dottor Kelso
Anche per Cougar Town è arrivato il season finale, ma salutare i nostri amici è un po’ più dolce sapendo che la quinta stagione è già stata confermata. In questo doppio episodio il serial moment più “importante” è probabilmente il bacio tra Laurie e Travis, a lungo rimandato e infine raggiunto in quel di Los Angeles. Ma il momento “migliore” è il coronamento del sogno del dottor Kelso (sì lo so che non si chiama così, che è un altro telefilm, ma lui è il dottor Kelso, non rompete) che si vede recapitare a mo’ di regalo una serata con Tippy Hedren, mitica protagonista de Gli Uccelli di Hitchock. Momenti di commozione geriatrica.

:
2. Glee 4×18 – Shooting Star
C’è voluta una stagione intera (forse due) per far tornare Glee nei serial moments. Il primo terzo dell’episodio rientra tranquillamente nell’ormai placida inutilità della serie, poi però il botto: nel vero senso della parola, visto che partono due colpi di pistola a introdurre un tema (quello delle sparatorie nei licei/università) che negli states è particolarmente importante. Ne esce fuori una scena di intensità devastante, un pezzo di thriller tesissimo e molto drammatico, come in Glee non si era mai visto, e che sarà difficile dimenticare. E si finisce pure in bellezza (o in tristezza, a seconda) con il licenziamento di Sue, auto-accusatasi degli spari per proteggere Becky, la ragazzina down da sempre sua grande amica e vera colpevole dell’incidente. A questo punto, oltre al serial moment della (presunta) sparatoria, rimane anche l’interrogativo sul futuro di Jane Lynch nella serie. Che macello, tutto in una volta!

:
1. Spartacus 3×10 – Addio Sparty
(oh ma spoiler!)
Nei prossimi giorni faccio un post serio sul finale di Spartacus, ché è un addio definitivo e bisogna piangere un po’. Ma questo finale, con tanto spazio per le lacrime e poco per la speranza, deve prendersi un amarissimo primo posto. Ormai avevi la faccia di un impiegato delle poste, ma ci mancherai, vecchio bastardo.

:
Fuori concorso
Shameless 3×12 – Uno ogni cinque minuti, a scelta
Per i serial moments di Shameless, vedere il post dedicato al finale.

Fuori concorso per punizione
Community 4×09 – Pupazzi in libertà
Ehhhh, purtroppo dobbiamo segnalare uno di quei momenti-no che stanno arrivando un po’ troppo spesso in questa prima stagione di Community senza Dan Harmon. L’idea di sostituire i protagonisti con dei pupazzi è in pieno stile Community, così come è pregevole il lavoro degli animatori e degli artisti che hanno dato vita a pupazzi semplicissimi nella forma, ma straordinariamente espressivi. Peccato che il tutto sia rovinato da una scrittura troppo loffia, fatta di battute e situazioni un po’ stanche e, dannazione, dai fottutissimi spiegoni: quando Abed & Co. arrivano su un’isola deserta e il nostro arabo preferito si mette a parlare degli Altri, ecco che subito qualcuno dice “basta con questi riferimenti a Lost“. Cazzarola, smettetela di spiegarci le battute e i riferimenti, ci arriviamo da soli!



CORRELATI