25 Marzo 2014 3 commenti

The Good Wife – Cronaca social di una puntata bomba di Angela Maiello

Spoiler grandi così e tanto sconvolgimento interiore per The Good Wife

josh charles good wife

[SPOILER ALERT: LEGGERE SOLO DOPO AVER VISTO LA 5X15 DI THE GOOD WIFE]

 Mi scrive Marco Villa: “Sembra che la puntata di ieri di The Good Wife sia stata una roba enorme!”. Due premesse: a) pare che io sia l’unica della crew allargata di Serial Minds a vedere The Good Wife b) vi risparmio la parte in cui il diabolico Villa mi ricorda quanto sia bello scrivere per Serial Minds

La notizia mi sorprende. Non perché ci stessimo annoiando (anzi, credo che questa sia la miglior stagione di The Good Wife). Però la puntata della settimana scorsa non faceva presagire grossi colpi di scena. Sì, certo, c’era la storia della truffa elettorale, Will che forse deve testimoniare contro il marito di Alicia, il governatorato in pericolo. Però non ci eravamo lasciati con chissà quale attesa.
Mi compare poi su Facebook un post, questo:

Schermata 1(bis)

Ma allora Marco Villa ha ragione? Addirittura Mrs. Florrick in persona per parlare ai fan? Commetto peccato mortale, consapevole del rischio che corro e vado a scorrere i commenti alla foto. E lì scopro l’irreparabile. L’occhio cade su un commento, ma torno subito indietro per credere di non averlo letto. Pare che Will sia morto.
Ma non può essere dai… Sarà un incubo di Alicia che si sente in colpa per avergli rubato i clienti; oppure Ely che, pur di salvare il governatore Florrick, medita una soluzione estrema che ovviamente non metterà mai in pratica. Mica siamo in House of Cards! Resto tranquilla e serena, convinta che Will Gardner stia ancora al suo posto, vivo e vegeto.
Qualche ora dopo leggo un altro post della pagina Facebook della serie TV “John Charles spiega la sua uscita di scena”.

Schermata 2

Disorientamento, incredulità, occhi sgranati. A questo punto non posso più aspettare e anche se sono le 4 di pomeriggio (e avrei altro da fare) decido di vedermi la puntata subito. Anche perché cominciano a moltiplicarsi i post sulla morte di Will.

Schermata 3

Ecco, mi sento di dirvi che la puntata S05E15 di The Good Wife è la puntata perfetta. Non sto qui a raccontarvela, potrebbero volerci troppe parole per descrivere la scena della sparatoria che non si vede, la sobrietà midwest nonostante tutto o l’indecifrabilità dei pensieri di Ely alla notizia della morte di Will. Mi limito a dire che lo spoiler non la rovina nemmeno un po’.

Confermo allora che questa è la migliore stagione di The Good Wife; probabilmente dal prossimo episodio ne comincia un’altra, speriamo altrettanto potente. Certo i fan non l’hanno presa proprio benissimo, i commenti online sono tantissimi, e in estrema sintesi si può dire che c’è un certo disappunto generale. Josh Charles (l’ormai fu Will Gardner) è andato al Late Show di David Letterman, forse per cercare di mettere una buona parola sul resto della stagione; gli autori hanno scritto una lettera, molto bella per i fan. “The Good wife” – scrivono – “nella sua essenza è “L’educazione di Alicia Florrick” . (…) La morte di Will fa fare ad Alicia un altro passo verso una sua più nuova versione”. Sarà l’ennesima inaspettata trasformazione di questo personaggio? Curiosità e attesa. Tutto questo è The Good Wife.

Schermata 4



CORRELATI