10 Febbraio 2015 6 commenti

Se ancora non amavate Chris Pratt, ecco le foto con cui cominciare di Diego Castelli

Aveva già il nostro affetto, ora di più

:
:
:
In questo momento ci sono sulla Terra molte persone per le quali Chris Pratt è Peter Quill de I Guardiani della Galassia. Presto per molte altre sarà Owen di Jurassic World.
C’è poi una relativa minoranza, che comprende anche noi, per la quale Chris Pratt è al Andy Dwyer di Parks & Recreation (e Bright Abbott di Everwood e Ché di The O.C., perché i primi amori non si scordano mai…).

A prescindere dal punto di vista, però, su una cosa siamo tutti d’accordo: che Chris Pratt è simpatico ed è una brava persona. Sono quelle cose che sai senza bisogno che te le dicano, per quanto il cervello provi a suggerirti “guarda che magari è uno che picchia gli anziani fuori dai supermercati, tu mica lo conosci veramente”. Fortunatamente, però, ce lo dicono anche, eccome, perché in pratica non esiste alcun indizio che faccia pensare a un Pratt cattivo o semplicemente menoso, mentre invece esistono centomila prove del contrario.

L’ultima in ordine di tempo è la scommessa con Chris Evans, il Capitan America dei film Marvel. Nelle ultime settimane i due, fan su sponde opposte nella seratissima del Super Bowl, si erano sfidati sulla pubblica piazza: se avesse vinto la squadra di Pratt, Evans si sarebbe vestito da Capitan America e sarebbe andato a far felici i bambini malati. Se invece avesse vinto la squadra di Evans, Pratt avrebbe fatto la stessa cosa, vestito da Peter Quill.



Sì insomma, non proprio sta gran penitenza per il perdente, e possiamo immaginare che da chiunque sia arrivata questa idea (fosse anche da loro stessi) gli uffici stampa di entrambi devono essere impazziti di gioia.
Ma a parte l’obbligatoria parentesi di cinismo (che se non la metti passi sempre per ingenuo), un fatto rimane: che Chris Pratt, dopo aver perso la scommessa, è andato a far contenti bambini malati e relative famiglie. Che l’abbia fatto perché è buono o perché è un furbone (o tutti e due) poco cambia, il risultato sono sempre fanciulli felici.

Però io lo dico, siete tutti testimoni: Chris, se una volta vuoi venire a trovare anche me, ti voglio vestito da Johnny Karate!
:
:
:
Chris Pratt (7)

Chris Pratt (6)

Chris Pratt (5)

Chris Pratt

Chris Pratt (3)

Chris Pratt (2)

Chris Pratt (4)



CORRELATI