27 Maggio 2015 1 commenti

Jurassic Park(s & recreation): Chris Pratt si scusa PRIMA di fare le gaffe di Diego Castelli

Ma come gli vogliamo bene!

Jurassic Park

 

Ok, questo è tendenzialmente un post più cinematografico che televisivo, però anche chissenefrega, visto che Chris Pratt è uno dei nostri preferiti; visto che viene dalla tv e quindi vale; e visto che il film di cui sarà a breve protagonista ha il titolo che sembra un prequel della serie in cui l’abbiamo conosciuto (che suonerebbe tipo Jurassic Parks & Recreation).



In pratica il nostro indimenticabile Andy Dwyer ha scritto un post sul suo profilo di facebook in cui si scusa delle eventuali gaffe che potrebbe commettere durante il press tour di Jurassic Park.
Esatto: al contrario della maggior parte dei suoi colleghi, costretti a scusarsi DOPO aver fatto qualche gaffe in un’intervista (che siano gaffe reali o inventate da qualche lobby sciamannata, poco importa), Pratt ha ben pensato di scusarsi PRIMA per qualunque sciocchezza gli possa uscire dalla bocca.

Ovvio, potrei tradurre l’intero post. Ma in fondo non ne ho alcuna voglia, anche perché dovrei destreggiarmi nel futuro anteriore tradotto, e la cosa mi intimorisce un casino. Il concetto di fondo, per quelli che proprio l’inglese lo schifano, è: scusatemi se dirò cazzate, io sono una brava persona e ci provo a non fare sciocchezze, ma a un certo punto magari sarò stanco morto o distratto per qualche motivo, e inciamperò”.

Non so voi, ma dopo questo post per me può fare quello che vuole e insultare qualunque minoranza, gli vorrei bene lo stesso!

 

I want to make a heartfelt apology for whatever it is I end up accidentally saying during the forthcoming #JurassicWorld…

Posted by Chris Pratt on Venerdì 22 maggio 2015



CORRELATI