18 Febbraio 2019 8 commenti

Serial Moments 365 – Dal 10 al 16 febbraio 2019 di Diego Castelli

Previously sbagliati, stanze rosa e trip assurdi

ATTENZIONE! SPOILER STILOSI DI BLACK MONDAY, THE ORVILLE, THE GIFTED, SHAMELESS, TRUE DETECTIVE, COUNTERPART, THE WALKING DEAD, DEADLY CLASS

 

9.Black Monday 1×03 – Bernadette!
Volevo solo dire che nel terzo episodio di Black Monday compare Melissa Rauch, cioè Bernadette di The Big Bang Theory, naturalmente in una parte un filino più sexy e con una voce decisamente meno squillante rispetto alla sitcom di Chuck Lorre. È un’attrice che cambia così tanto, quando smette i panni del personaggio che l’ha resa famosa, che mi viene spontaneo segnalarla come cosa assai curiosa.



Black-monday

8.The Orville 2×07 – Pregiudizi
Un altro di quegli episodi semplici ma ficcanti a cui ormai The Orville ci ha abituato. Si rifà vivo l’ex fidanzato di Bortus (facente parte, ricordiamolo, di una razza in cui sono tutti maschi attratti da maschi), che però è attratto dalle femmine, evidentemente di altre specie. Al di là del racconto un po’ giallo-mistery che salta fuori, a importare è proprio il messaggio di fondo, il twist di prospettiva che ci mostra l’assurdità di un popolo che condanna l’eterosessualità come se fosse un peccato mortale, assurdità che troppe persone, nel nostro mondo non riconosce nella discriminazione degli omosessuali.

orville

7.The Gifted 2×14 – Alle spalle no!
Episodio tutto azione che trova il suo punto più alto proprio nel finale, quando alla fine di uno scontro importante fra umani e mutanti Blik viene colpita alla schiena da Jace, mentre sta cercando di far evacuare quanti più compagni possibile. Dubito che per Blink sia davvero finita, ma la scena è potente soprattutto in virtù dell’affetto maturato per lei in questo paio d’anni, e anche perché è forse la prima mossa da vero stronzo di Jace, uno di cui non abbiamo mai spostato la causa, ma di cui era possibile comprendere le motivazioni e la psicologia. Ma se spari a una ragazza nella schiena, mentre in difesa, sei solo un bastardo.

the-gifted

6.Shameless 9×10 – Previously sbagliati
Ok, in questa puntata di Shameless succedono pure cose importanti, tipo che Fiona perde il lavoro alla tavola calda aggiungendo un’altra tacca nella discesa verso l’abisso, oppure Frank che si mette a gareggiare con un altro barbone nella corsa per diventare testimonial di una bibita improbabile. Ma il vero, unico, imprescindibile serial moment non è nemmeno nella puntata vera e propria: nella classica introduzioni al previously, storicamente introdotta da uno dei personaggi che parla direttamente con gli spettatori, Frank è talmente ubriaco e strafatto che invece di introdurre il previously di Shameless si mette a fare un riassunto di Homeland.
GENIO.

shameless-frank

5.True Detective 3×06 – Pink room
Anche True Detective, che è una serie in cui l’atmosfera e i corollari contano spesso più del nocciolo poliziesco della questione, ogni tanto deve accelerare sulla trama più propriamente intesa. In questo senso, questo è un episodio bello denso di rivelazioni, in cui l’immagine più forte è probabilmente quella di Tom – un Tom che viene accusato di essere lui l’omicida del figlio e rapitore della figlia – che trova una delle famose “pink room”, in cui probabilmente la figlia è stata trattenuta contro la sua volontà. Una stanza all’interno dei possedimenti di Hoyt, nella quale, proprio un attimo prima dei titoli di coda, Tom subisce la probabile aggressione da parte di Harris James, che abbiamo conosciuto solo l’episodio scorso ma che in questo dimostra di essere ben dentro la faccenda. Tutto questo in un puzzle che stya rapidamente diventando più grande, passando dalla finta colpevolezza di Woodard (la cui innocenza non è mai stata in dubbio agli occhi dello spettatore) all’ombra di qualche complotto più grande, forse gestito da ricchi pedofili. C’è ancora parecchio da sapere, ma l’ingranaggio ha improvvisamente cominciato ad accelerare.

True-detective-pink

4.Counterpart 2×09 – Omicidi e confini
Almeno due serial moments di peso, visivi e narrativi. Da una parte c’è Mira che ammazza praticamente tutto il Managment (o Gestione, dipende in che lingua lo guardate/leggete). Un momento di rapida e spietata violenza che distrugge in un lampo quasi due stagioni di misteri e chiamati “mistiche” verso la direzione di tutto il pastrocchio inter-dimensionale. Dall’altra c’è il ritorno a casa di Howard (il “nostro” Howard), che nell’attraversare di nuovo il confine fra le dimensioni si ferma, contemplando le due Emily che lo fissano da due direzioni opposte. Due Emily che, pur diverse fra loro, Howard è arrivato ad amare comunque, come a dire che il suo amore per lei travalica ogni barriera dimensionale e ricresce e rifiorisce a prescindere dal contesto. Che patatone…

counterpart-howard

3.The Walking Dead 9×09 – Negan uno di noi
Del ritorno post-natalizio di The Walking Dead abbiamo già parlato, ma in sede di serial moments ci tengo a ricordare nuovamente quello che sembra il “nuovo” Negan, che dopo anni di prigionia esce dar gabbio solo per scoprire che il suo vecchio mondo e il suo vecchio sé sono morti. Non sappiamo ancora dove porterà questo nuovo corso, ma così su due piedi sembra un ottimo spot per il valore rieducativo del carcere.

Walking-dead-negan

2.Deadly Class 1×05 – Di tutto un po’
Puntatone densissimo in cui succede qualunque, sperando che sia tutto vero, perché il filo rosso che lega tutte le vicende è quello della droga che Marcus e gli altri si sono calati, e che può lasciare qualche dubbio sulla veridicità degli eventi. Ad ogni modo, le morti eccellenti sono due: la prima quella del padre di Billy, a cui il ragazzo l’aveva giurata già settimana scorsa; ma soprattutto quella di Chico, che becca Maria e Marcus insieme e punta ad ammazzare un po’ tutti, salvo poi essere sgozzato dalla stessa Maria. Dubito fortemente che per Ciico sia finita qui, ma la scena è comunque di forte impatto, e diventa l’apice narrativo di un episodio che parte per essere brioso e caciarone, ma comunque stiloso (vedere quella splendida sequenza di trip di Marcus, imbevuta di un bel numero di stili di animazione diversi), e che poi si impenna varie volte buttando dentro omicidi, stalking, e pure gelosia da teen drama. Che abbuffata!

deadly-casll-trip

1.Star Trek Discovery 2×05 – Ritorni
Beh beh, un puntatone. Azione continua, grandi effetti speciali, suspense a mille, e l’insperato ritorno di Hugh, recuperato dai meandri dello spazio miceliale in cui i nostri si erano spinti per recuperare Tilly, che a sua volta deve rinunciare all’amicizia con le strane creature luminose, per portare a casa il vecchio compagno. Un episodio bello denso che tira le fila di molte sottotrame sviluppate in queste settimane, senza perdere mai un grammo di spettacolarità. Bravi.

Star-Tre-Discvoery



CORRELATI