21 Febbraio 2018 11 commenti

Comunicazione di servizio: è arrivata la pubblicità di La Redazione di Serial Minds

Serial Minds a favore della trasparenza

don-draper

Cari serialminder,
Un breve messaggio, giusto una letterina, per mettervi a parte di qualche novità.

Tranquilli, non ci sono rivoluzioni in ballo e Serial Minds rimane Serial Minds.
In questi giorni però potreste accorgervi di una novità rilevante, cioè del fatto che sul sito cominciano a comparire delle pubblicità. Banner e simili.

Il motivo è che abbiamo stretto un accordo con un’agenzia che ha mostrato di voler credere in noi e ci ha detto “voi fate quello che sapete fare, e noi facciamo il nostro”.

Ora, il motivo per cui l’abbiamo fatto è palese: dopo quasi otto anni di sito rigorosamente amatoriale, proviamo a tirarci su qualche soldino. Per ripagare i costi del sito. Per dare qualche minimo riconoscimento a chi ci aiuta. Per poter semplicemente dare un valore non solo affettivo a ciò che abbiamo fatto e continuiamo a fare del nostro tempo libero. Per poterci comprare una barca (diciamo ehm…. sul lungo periodo)

Come dicevamo, non cambierà niente nei contenuti di Serial Minds, anzi magari avremo pure la spinta ad aumentarli e migliorarli. Però la pubblicità sarà lì, e sappiamo che questo semplice fatto potrebbe far storcere il naso a qualcuno, specie quando e se la pubblicità diventasse una sorta di “ostacolo” alla lettura.
Da questo punto di vista, ci impegniamo a far sì che Serial Minds resti un sito accogliente e facile da navigare, pur nelle ovvie “aggiunte”. Se vi sembra che a un certo punto la cosa stia sfuggendo di mano, segnalatecelo senza paura e cercheremo di trovare l’equilibrio migliore.

Tutto qui, volevamo essere trasparenti con voi lettori che ci seguite da tanto tempo, nella speranza che continuiate a darci il vostro supporto anche ora che cerchiamo di diventare adulti.
Come se non fossimo già vagamente prossimi alla pensione, peraltro…



CORRELATI