2 Luglio 2018

Serial News – Prime immagini di Julia Roberts in Homecoming, la serie di Halo e altro di Giulia Ficicchia

Ci sono anche le date di BoJack Horseman e American Horror Story, il promo di The Purge e altro. Shameless aumenta il numero degli episodi.

Cominciamo la settimana e la puntata con un bel punto della situazione su rinnovi e cancellazioni: il ritorno di Mindy Kaling con Champions pare non abbia funzionato e la serie si ferma dopo una prima stagione, con la speranza di essere acquistata da qualche altra emittente; History frena Six, il military drama alla sua seconda stagione; si vociferava da giorni che sarebbe accaduto e così è stato, Famous in Love non proseguirà oltre la seconda stagione da poco conclusa; basta invece una sola stagione per convincere Fox a cancellare Ghosted.

Ghosted

Passiamo ai promo: ne abbiamo uno classico classico per The Purge, la serie che approderà dal 4 Settembre su USA Network, abbiamo anche le prime immagini della serie di Sam Esmail che vede protagonista Julia Roberts, Homecoming, ma anche quelle della nuova stagione di BoJack Jorseman che ritorna con la quinta stagione il 14 Settembre. Ah, a proposito di date, chi attende l’ottava stagione di American Horror Story sarà felice di sapere che arriverà il 12 Settembre.



JuliaRoberts

Se non bastassero le serie che arriveranno a breve, ci sono anche quelle ordinate recentemente: Netflix ha ordinato un drama legato al mondo delle arti marziali con elementi di sovrannaturale, Wu Assassins, che sarà composto da 10 episodi e vede nel cast Iko Uwais (The Raid, Star Wars: The Force Awakens); sempre in casa Netflix è stato ordinato anche Midnight’s Children, altro drama questa volta basato sull’omonimo romanzo di Salman Rushdie, che racconta le vicende di Saleem Sinai, nato alla mezzanotte del 15 Agosto 1947, giorno dell’indipendenza indiana; YouTube invece si accaparra un’altra serie che porta il nome di Jordan Peele, una comedy sci-fi dal titolo Weird City, che vedrà protagoniste le vicende che accadono nella città di Weird in un futuro non troppo lontano; per chiudere, una notizia che farà felici gli amanti di Halo, visto che il gioco diventerà presto una serie per Showtime, che ha ordinato una prima stagione di 10 episodi.

Halo

Non mancano come sempre i soliti movimenti in zona casting: si aggiungono nuovi elementi al cast di Watchmen, parliamo di Tom Mison (Sleepy Hollow), Frances Fisher (Resurrection, Titanic), Jacob Ming-Trent (Superfly), Yahya Abdul-Mateen II (The Get Down, The Greatest Showman, Aquaman) e Sara Vickers (Endeavour); Piper Perabo invece sarà parte del cast della nuova serie Netflix, Turn Up Charlie, la comedy che vede protagonista Idris Elba; infine un recast per A Million Little Things, dove Grace Park sostituirà Anne Son nel ruolo di Katherine.

Grace

Per chiudere una bella chicca per gli amanti di Shameless: la nona stagione non avrà 12 episodi ma 14.

Shameless

I commenti sono chiusi.


CORRELATI