14 Settembre 2010 25 commenti

Hellcats: per gli amanti dell’inutile di Marco Villa

Hey, una serie che si pronuncia El Caz?!? Saremo noi snob, o saranno loro incapaci? Scopriamolo…

Forse dovrei dire che è una serie per gli amanti del genere, per gli appassionati di sfide sportivo-danzerecce in ambienti universitari o liceali.
Forse dovrei dire che è una serie che riprende il classico tema del confronto sportivo come sfida ai propri limiti e come catalizzatore di passioni positive e negative.
O forse, più semplicemente, basta dire che Hellcats fa schifo.

Lo so, non sono proprio gnocca ma ho un fisico da paura e in America sono famosa. Quindi, cazzo vuoi?Siamo a Memphis e la protagonista è Marti (Alyson Michalka, foto a sinistra), ragazza alternativa che ascolta teen-rock a tutto volume nelle cuffie mentre va in bicicletta (oh, è alternativa lei!) e saluta con il pugnetto i niggaz del quartiere. Vive con la madre alcolista e ha pochi soldi. Frequenta l’università grazie a una borsa di studio, ma l’inetta della madre si dimentica di dirle che gliel’hanno revocata. Cosa fare per poterne guadagnare un’altra? Entrare negli Hellcats, il gruppo di cheerleading locale. (no, non è un errore. Ho detto gli Hellcats. Perché non sono solo ragazze, ma anche ragazzi. E no, non sono tutti uomini sessuali, anzi, presumibilmente non ve ne sarà neanche uno).

La serie è iniziata l’8 settembre su CW e il pilot di questo telefilm americano è una delle cose più brutte viste negli ultimi mesi (e “negli ultimi mesi” l’ho aggiunto per non essere drastico).
Non sto a dire che è banale, scontato o stupido: deve essere così, sarebbe come chiedere a The Expendables di trasformarsi ne Il ginocchio di Claire.
Però un prodotto di genere così classico ed esplicito deve essere almeno fatto bene.
Qui invece tutto è fatto male.

Si vede che sono l'amica buona con il Q.I. di un cerbiatto ritardato?La scrittura è sotto il minimo sindacale: non c’è un briciolo di ironia o di autoironia, la cattiva di turno ha unghie che non graffiano, l’amica tanto buona (Ashley Tisdale, foto a destra) è uguale alla figlia della Contessa de Blanck e dopo i primi dieci minuti già si capiscono i futuri sviluppi della sottotrama romantica.
La regia, invece, è anche peggio. Una quantità esagerata di inquadrature dal basso che manco avessimo di fronte Charles Foster Kane. Il solito carrellare fluido delle serie teen interrotto da movimenti di camera a mano che vengono dritti dalle parodie dei videoclip rap o dalla sigla di Willy, il principe di Bel Air. E poi il tocco di classe: ragazze che volteggiano lungo lo schermo a fare da tendina tra una transizione e l’altra.
Una cosa inguardabile.

Per dire, niente a che vedere con il pilot di una serie come Glee, che pure non guarderei neanche sotto tortura, ma che almeno ha un suo motivo d’essere.
Qui siamo invece allo zero totale, che non può neanche essere giustificato con la ricerca del trash assoluto.

Previsioni sul futuro: succederà esattamente quello che avete intuito dopo 5 minuti di episodio.

Perché seguirlo: perché avete amato alla follia Fame, Save The Last Dance e – sì – anche Passo a due con Kledi.

Perché mollarlo: perché è semplicemente inutile. INUTILE.

25 commenti a Hellcats: per gli amanti dell’inutile

  1. manu gossip ha detto:

    fottiti idiota tu e quello che dici fais chifo, io lo trovo carinizzimo e almeno le attrici sono conosciute e stra amate, e non i salti mortali ma le prese che fannoe alcuni saltoi sn loro a farle senza troppe controfigure, ed è carinissimo come telefilm, ed ha gia avuto 5 milioni di ascolti, eppoi che cazzo fatelo iniziare gia a criticare la prima puntata, con intanto un gran successo
    ashley the best

  2. marcovilla ha detto:

    Cerchiamo sempre di scrivere dopo il primo episodio.
    C’è persino una categoria dedicata, si chiama “Pilot”.
    Da una puntata proviamo a capire come sarà.
    Dovesse trattarsi di un capolavoro, ho già qui la cenere pronta per essere cosparsa, ma credo finirà nella raccolta differenziata.

    Ah, se ti interessa la gente che salta ti consiglio di tenere d’occhio RaiTre.
    Fanno spesso il circo, che senza dubbio ha una narrazione interna migliore di Hellcats.

  3. idra ha detto:

    vorrei dire a manu gossip: 1) ho capito la metà di quello che hai scritto basta con questo pseudoitaliano da sms 2) non c’è bisogno di insultare chi la pensa diversamente da te 3) la categoria abominio è quella giusta per questa orrida serie che spero venga eliminata presto. P.S Marcovilla spesso non sono daccordo con te ma i tuoi articoli mi fanno comunque scompisciare.

  4. WWWWW ha detto:

    ma chi è il cazzone che ha scritto questo articolo?
    ashuahahauaha sei proprio no sfigato/a
    dio che ridere, la persone inutile SEI TE.
    1. non sai manco scrive i nomi si scrive ALYSON MICHALKA IGNORANTE.
    2. Hellcats è un bel programma al contrario dei soliti show di merda americani.
    3. se non hai cazzo da fare masturbati e non scoglionare .
    w hellcats
    aly the best

  5. marcovilla ha detto:

    Sono arrivati i bimbominchia su Serial Minds.
    Sono un po’ emozionato.

    (però sul nome sbagliato avevi ragione)

  6. silvy ha detto:

    ma vabbè ognuno avrà le sue opinioni…..ma queste sono davvero delle grandi cazzate !! se continuate a vedere la serie vi assicuro che è davvero carina da vedere, anche gli attori sono molto bravi ! e inoltre non è vero che negli hellcats sono tutti etero ma c’è ne qualcuno anche gay cosa che non fa differenza ! poi…come diamine ti viene in mente di dire che Ashley Tisdale è uguale alla figlia della Contessa de Blanck ?!? oddiioo il paragone non esiste !!Ashley è davvero bellissima e una grandissima attrice oddio…sono rimasta perplessa…vabbè pensatela come volete ma siete davvero dei deficienti…

  7. lol ha detto:

    io credo che sia una emeritata stupidata ciò ke è stata dtt sopra a me la trama di qst telefilm piace e nn credo sia inutile guardarlo non sarà uno dei migliori ma a me piace molto ugualmente nn capisco il motivo di pubblicare un articolo ke rovina l’immagine di qst telefilm se qualcuno nn lo ha visto ma vede qst articolo nn lo guarda xkè è descritto cm la cosa più brutta a qst mondo. ps W ashley is beautiful
    =)

  8. silvy ha detto:

    ma quali identiche e il cavolo ?!? ma siete fusi ?!? è poi fate il paragone con foto del 2010 !!!
    comuque concordo pienamente con Lol !

  9. Bree ha detto:

    No ma povero hellcats lo hai massacrato. Io lo trovo carino e divertente!!! Non è la mia serie preferita però non è male. Poi la mia opinione non conta però io apprezzo tutte le serie che guardo perchè mi coinvolgono. Da Gossip Girl a Misfits a Skins, rigorosamente UK perchè il remake US sta davvero cagare e poi Pretty little liars e tante tante altre.
    Comunque scrivi bene u.u

  10. maxsart ha detto:

    Ho letto l’articolo e le repliche. Incuriosito, sono andato a vedere il pilot di quest serie….Cacchio!… È povera, scontata, noiosa, l’apoteosi del nulla!
    La frase di Marcovilla “perché è semplicemente inutile. INUTILE.” definisce perfettamente la serie.

  11. kjkj ha detto:

    Ahahahah
    Mai riso tanto come leggendo i commenti a questo post (mento, ho gia’ riso di piu’, leggendo i commenti a certi video di youtube)
    Dopo le risate in genere sale un senso d’amarezza, davvero esiste gente tanto povera mentalmente che al posto di argomentare, insulta? Esiste eccome, posso farmi un idea mentale dell’eta’ delle autrici di questi bellissimi commenti per cui mi trattero’…Rendetevi conto di essere maleducate e analfabete, per la vostra vita… Non ci si puo’ comportare sempre cosi’ solo perchè qualcuno ha detto qualcosa che non vi piace che abbia ragione o meno. E secondariamente se volete rispondere provate ad utilizzare l’italiano, cosi’ ci si capisce e tutto è piu’ facile. Le vocali esistono, e danno un suono tanto dolce alla nostra lingua, perchè accanirsi contro di loro eliminandole?

    Hellcats è uno dei telefilm piu’ orribili che io abbai mai visto, ve lo giuro, preferisco settimo cielo a hellcats. Ed è tutto dire. L’ho persino seguito un po’, voglio dire che ho proseguito dopo il pilot. (Ho fegato da vendere lo so), è incredibilmente privo di senso. Salti a parte, che posso essere carini da guardare (ma allora preferisco la maratona forzata di “ragazze nel pallone”) Le puntate si susseguono del tipo: Marti litiga con Coso il suo amico, Coso litiga con l’altra, Marti litiga con Cosa-nonmiricordocomesichiama-, la squadra tiene la parte a Cosa e litiga con Marti, fanno pace, non era vero, litigano, saltano, litigano. In totale litigano un sacco, e mica per dei motivi seri. E la hellcats piu’ interessante finisce per essere coso amico di marti (Non è vero, è un personaggio completamente nullo, ma io sono donna e lui ha la presenza fisica) potrebbe essere interessante la storia fra l’allenatrice delle cheerleader e l’allenatore di football… Ma è funziona a meta’, ci si dimentica di loro, e in piu’ non fai che chiederti come lei possa prendersi una sbandata per quell’allenatore che dovrebbe rappresentare ” il figo” ma di figo non ha proprio niente, mentre lei un quasimarito figo gia’ ce l’ha.
    Scadente come poche serie… Forse un maschio puo’ apprezzare delle teenager piuttosto carine volteggiare in gonnella, senza sentirsi un maniaco per averle cercate su youporn.
    Per tutto gli altri è un ottimo rimedio all’insonnia, assicuro.

  12. miky ha detto:

    Ciao a tutti..faccio un riassunto di quello che ho letto..quelli a cui piace insultano l’autore ,quelli a cui non piace cercano di mettere in soggezione l’alta parte..tutto è soggettivo ragazzi..il mondo è bello perchè è vario..personalmente ho visto di molto meglio, ma anche se banale una trama ce l’ha.Da notare il successo dei cartoni e film Disney..più banali di quelli ..eppure la gente li adora..perciò che questo telefilm attiri ragazzi di una certa fascia d’età è normale.Non vedo tutto questo schifo e nemmeno il bisogno di accanirsi contro persone con gusti diversi..gli ascolti in america ci sono e i numeri parlano da sè..certo non è il top, ma loro i soldi li fanno comunque…noi in Italia non riusciamo a fare film diversi da 3 metri sopra il cielo o i” film” (parolona) di de Sica..ciao a tutti!!

  13. Marco Villa ha detto:

    CANCELLATO!
    (segue risata diabolica)

  14. Ba ha detto:

    dai, risata malefica a parte, faceva veramente ca…re…

  15. Namaste ha detto:

    Questo me l’ero perso… Comunque dai, Manugossip era un fake, è intervenuta solo per farvi incazzare. Anzi, secondo me era la mia sorellina di 15, si chiama Manu, adora Gossip Girl, e ovviamente non si è mai persa una puntata delle zoccolette in gonnella. Io l’ho abbandato dopo il pilot per seguire le ginnusts di Make it or break it e mi sa che ci ho perso:-)

  16. manu gossip ha detto:

    manu gossip ha 19 anni amo il cinema e i telefilm di ogni tipo, dai vecchi anni 60 ad oggi ascolto musica di ogni genere essendo ballerina piu il pop amo ashley tisdale è una pop star che lavoro da quando aveva 3 anni il successo lo ha avuto con zac e cody al grande hotel e high school musical titoli che solo a leggerli voi vecchietti vi mettete a ridere intanto hanno avuto ascolti e successo planetario, piu che i film in se ho amato le interpretazioni di ashley, dove ho iniziato a seguirla anke nei successivi film che mi ha autografato a milano, e rimini, ora è protagonista di questa serie hellcats, precido ashley è la castana non la bionda o la nera, subito ho detto un telefilm di cheerleader carino, poi dopo averlo seguito tutto, ho detto bellissimo sia perchè ho mato lei vederla recitare sia perchè è uno dei pochi telefilm basati su fatti reali anke perchè la storia proviene da un libro di una cherleader, e c’è di tutto lo sport il farsi il mazzo non avendo fondi, competizioni, amori amicizia, tradimenti problemi economici familiari, problemi di famiglia perchè sono troppo religiosi, problemi di lavoro e gioco sporco, altruismo nl aiutare un detenuto ad uscire di prigione senza permessi, le feste con ballo e alco esagerato con il rischio di stupro e risse , la famiglia che si distrugge, l’altra si riunisce, gelosie, gravidanza di una giovane, mai vista una serie così piena l’adoro

  17. Ba ha detto:

    No dai Namaste ha ragione, Manu Gossip deve essere un fake. Non posso credere che una persona di diciannove anni si esprima in quel modo, non si capisce mezza riga!
    Capisco l’ essere appassionata a certi programmi, dopotutto tutti i gusti sono gusti (anche se obiettivamente questa serie faceva ridere i polli), ma porca miseria l’italiano te l’ha insegnato topo Gigio?
    E non puoi accusarmi di esser vecchia, ho 20 anni!
    Questa serie è terribile dall’inizio alla fine (anche se ho visto di peggio- ovvero tutto ciò che è uscito dalla testa di Brenda Hampton) e i personaggi principali sono detestabili, tra l’altro se uno era davvero appassionato del genere cheerleader per i balletti questa serie non soddisfa proprio, ce ne saranno due in croce e pure brutti.

  18. Valentina ha detto:

    uauauauauauaua!!Questa me l’ero persa!!

    Dai ditelo che kiki, mimi, pipi e manu gossip siete voi…nessuno che abbia più di cinque anni scrive in questo modo!!Dio che ridere!!

  19. clorinda ha detto:

    me l’ero persa anch’io ci sono arrivata dal post di oggi…fantastica.
    Comunque io insegno in un liceo e GIURO che è impossibile arrivare a 19 anni e scrivere così.
    Io chiamo fake

  20. christian ha detto:

    Ho visto la prima puntata di Hellcats è confermo che è veramente di una bruttezza senza pari…Sweet Valley High in confronto era da emmy award!



CORRELATI