19 Ottobre 2010

Terzo mondo cinematografico di Marco Villa

Community, indigeni, Inception, antropologia, Enrico Brignano. Qual è l’intruso?

Di Community abbiamo già parlato qualche tempo fa e – statene certi – torneremo a parlarne presto.
Più che un post vero e proprio è giusto una segnalazione.
Prego la regia di mandare l’RVM.

Avete visto questi 30 secondi?
Lei è Betty White, protagonista del prescindibile Hot in Cleveland e special guest star nei primi episodi della nuova stagione di Community, nei panni di un’improbabile antropologa.
Il filmato di cui sopra è la classica coda di Community, durante la quale alcuni personaggi (di solito Troy e Abed) danno il peggio di sé in quanto a idiozia.
Qui invece abbiamo due membri di una tribù che parlano di Inception con un’antropologa.
Al di là della base surreale, spicca la presa in giro del fatto che ovunque si è parlato tantissimo del film di Nolan e – apparentemente – tutti l’hanno visto, al punto da stupirsi se un indigeno dell’Africa nera ancora non l’ha fatto.

Gli americani hanno visto questo episodio il 7 ottobre, circa tre mesi e quasi 300 milioni di dollari di incassi dopo l’uscita di Inception.
In Italia, il film era uscito due settimane prima, per l’esattezza il 24 settembre.
In pratica, l’indigeno con l’aria beota siamo noi.



CORRELATI