12 Giugno 2012 28 commenti

Serial Minds in trasferta – Destinazione Dawson’s Creek di Diego Castelli

Reportage dai veri luoghi del mito

 

Vecchi e nuovi (ma soprattutto vecchi) fan di Dawson’s Creek, questo giorno è dedicato a voi. E non la faccio neanche troppo lunga, voglio lasciar parlare le immagini.



Siamo andati in gita a Wilmington, ridente paesello della costa est degli Stati Uniti e nota località di produzione cine-televisiva, famosa per essere la location della mitica Capeside, città natale di Dawson, Pacey e tutta la compagnia.

Abbiamo fatto il classico filmino delle vacanze, diviso in quattro parti per vostra comodità (cioè per evitare che fuggiate di fronte a un unico video troppo lungo).

Ho sempre trovato inelegante chiedere esplicitamente ai lettori la condivisione e il rilancio dei post. Ma stavolta faccio un’eccezione, perché ci è voluto ben più tempo rispetto a un articolo normale, e quindi cazzarola, likatelo, linkatelo, condividetelo, suggeritelo agli amici, alle mamme e ai nonni, e soprattutto a tutti quelli che Dawson’s Creek non l’hanno mai seguito. Che sappiano cosa si sono persi, poveri stolti!
:
:

Parte prima: il porto, il ristorante, il muro di Joey.

:
:
:
Parte seconda: le altalene e le rovine.


:
:
:
Parte Terza: il pontile e la casa di Dawson.

:
:
:
Parte Quarta: il liceo e la spiaggia.

:
:
:
:



CORRELATI