30 Gennaio 2014 4 commenti

34 minuti di Ron Swanson. A caso. di Diego Castelli

Video semplici ma che danno gioia

Nick Offerman
:
:
Mi sono ritrovato improvvisamente a essere un po’ di fretta, senza un postino pomeridiano già pronto. In preda all’angoscia, ma pungolato dal senso del dovere, ho fatto l’unica cosa che un serialminder può fare quando si trova con le spalle al muro: affidarsi a Ron Swanson.

Ecco allora non uno, non due, bensì 34 minuti di Ron Swanson. Non è il montaggio migliore di sempre, anzi è abbastanza raffazzonato, e se alcune chicche imperdibili sono giustamente presenti altre sono state lasciate fuori per far posto a riempitivi di dubbia utilità.

Ma sono trentaquattro minuti di Ron Swanson, pienamente rivedibili, ideali per mandare a puttane un pomeriggio di studio o di lavoro, per rimandere le cose importanti a data da destinarsi, per coprire il suono delle persone che vi parlano intorno, per insegnare le verità della vita ai più piccini, e in generale per stare bene con se stessi e con il mondo.
:





CORRELATI