30 Novembre 2015 2 commenti

Benedict Cumberbatch imita le lontre. Perché è giusto così. di Diego Castelli

D’altrone oh, quando uno è bravo è bravo…

Benedict

Su internet esiste un tumblr (BBC Sherlock Otters) che sostiene una tesi piuttosto ardita ma invero affascinante: che Benedict Cumberbatch assomigli a una lontra.

Ci sono numerosi documenti fotografici a riprova di questo fatto, tipo questi:



Benedict lontra 3

Benedict lontra 2

 

Ebbene, ospite da Graham Norton insieme a un Johnny Depp che ormai non ha più un dente che sia suo, il buon Benedict si è visto lanciare la sfida: già che ci sono i matti che ti paragonano alle lontre, tanto vale andargli dietro. E così il Cumberbatch si presta a un siparietto onestamente esilarante, in cui deve ricreare le buffe espressioni dei piccoli animaletti.
Ovviamente gli riesce benissimo.
Ma in fondo c’è qualcosa che riesce male a Benedict Cumberbatch? Boh, secondo me no…



CORRELATI