14 Maggio 2018 2 commenti

Serial News – Ancora rinnovi e cancellazioni, Seann William Scott in Lethal Weapon, nuovi promo per l’autunno di Giulia Ficicchia

Alla fine ci sarà una terza stagione di Lethal Weapon, ma con Seann William Scott. Dopo una lunga lista di nuove serie, ci sono anche dei nuovi promo.

Cancellazioni e rinnovi non sono finiti, dunque facciamo un altro punto della situazione per capire cosa si è aggiunto nel weekend.

Serie Rinnovate

Cominciamo da Fox, che ha deciso di rinnovare, non solo di cancellare: ci sarà infatti una quinta ed ultima stagione di Gotham, composta da 13 episodi, ma anche per serie animate come Family Guy e Bob’s Burgers. La vera notizia però è che Lethal Weapon ha risolto i suoi problemi, dunque ci sarà una nuova stagione, ma soprattutto un nuovo protagonista a sostituire Martin Riggs: si tratta di Seann William Scott, che sicuramente vi ricorderete da American Pie.



Scott

Passiamo poi in CBS: Elementary arriva alla sua settima stagione, Criminal Minds alla una quattordicesima, Instinct alla seconda, Life in Pieces alla quarta e Man With a Plan alla terza.

Life

Chiudiamo la sezione dedicata ai rinnovi con l’unico di casa NBC: The Blacklist è stata infatti rinnovata per una sesta stagione di 22 episodi.

Blacklist

Serie Cancellate

Torniamo invece ai tasti dolenti che riguardano interamente CBS: si ferma infatti dopo due stagioni Superior Donuts, così come anche Kevin Can Wait; nessuna seconda stagione invece per i freshman 9JKL, Me, Myself & I, Living Biblically e Wisdom of the Crowd; chiude la lista Scorpion, che si ferma a quattro stagioni.

Scorpion

Ed ora che abbiamo un po’ più chiaro di ciò che tornerà e di ciò che invece ci abbandonerà definitivamente, possiamo concentrarci su cosa ci aspetta per la prossima stagione televisiva. Anche qui per non complicarci troppo la vita andiamo per emittenti.

Iniziamo questa volta da ABC, da cui sono state ordinate per una prima stagione le seguenti serie: l’action dramedy Whiskey Cavalier con protagonisti Scott Foley e Lauren Cohan (facendoci fare anche qualche domanda su quale sarà il suo destino ora in The Walking Dead)

LAUREN COHAN, SCOTT FOLEY

Il drama prodotto da Eva Longoria e basato sull’omonima serie spagnola, Grand Hotel, con protagonisti Demián Bichir (The Bridge) e Roselyn Sanchez (Devious Maids)

DEMIAN BICHIR, ROSELYN SANCHEZ

Il legal drama creato da Marcia Clark con la star di Mentalist, Robin Tunney, The Fix: Maya Travis, una procuratrice distrettuale di LA, soffre una sconfitta devastante quando tenta di incriminare un celebre attore per un duplice omicidio, decidendo di trasferirsi a Washington; qualcosa si riaccende in lei quando lo stesso attore viene sospettato nuovamente.

ADEWALE AKINNUOYE-AGBAJE, ROBIN TUNNEY

Una comedy ambientata negli anni ’70, The Kids Are All Alright: la serie segue le vicende di una famiglia cattolica ed irlandese, i Clearys, in uno dei periodi più turbolenti della storia americana. Sempre come comedy si aggiunge anche una prima stagione di Single Parents, che racconta invece le vicissitudini di un gruppo di genitori single che cercheranno di aiutarsi tra di loro come possono.

SAWYER BARTH, SANTINO BARNARD, CALEB FOOTE, CHRISTOPHER RICHARDS, JACK GORE, MICHAEL CUDLITZ, MARY MCCORMACK

Passiamo in CW con l’okay per una prima stagione allo spin-off di The Originals, Legacies: una nuova generazione di persone dai poteri sovrannaturali si sta formando alla Salvatore School e la serie seguirà le loro vicende. Matt Davis riprenderà il ruolo di Alaric e Daniel Rose Russell quello di Hope.

legacies

A proposito di spin-off, non passa invece quello di Supernatural dedicato alle sorelle Wayward.

Invece convincono le idee per ben due reboot, quello di Charmed e di Roswell con il nome Roswell, New Mexico, che si preparano dunque ad una prima stagione.

charmed

Greg Berlanti è invece produttore esecutivo di All American, che racconta le vicissitudini di un giocatore di football americano che si sposterà da South LA a Beverly Hills, ingaggiato dalla squadra dell’omonimo liceo, creando un vero e proprio scontro da tre due mondi. Mentre Ben Stiller è tra i produttori esecutivi di In The Dark, dove una donna cieca è l’unica testimone dell’omicidio del suo amico spacciatore e, non creduta dalla polizia, decide di trovare da sola il killer assieme al suo cane, Pretzel.

Infine, per non farci mancare nulla e cominciare a capire cosa ci attende per la prossima stagione, vi lasciamo anche i primi promo di Manifest, New Amsterdam e I Feel Bad:

https://www.youtube.com/watch?v=BhKmfJrnrw0

https://www.youtube.com/watch?v=c0Vg5dpyno8

 

 

 

 

 



CORRELATI