19 Aprile 2017 5 commenti

Rivelato il trailer di Krypton, la serie sul nonno di Superman di Diego Castelli

Più fantascienza e meno superpoteri

Krypton trailer

Mi rendo che scrivere “la serie sul nonno di Superman” faccia pensare a una parodia di quart’ordine, ma il trailer arriva proprio per fugare ogni dubbio sulle intenzioni di SyFy.

La serie è Krypton, arriverà in un non meglio precisato punto del 2017, e racconterà della famiglia di Superman, al secolo Kal-El, il supereroe per antonomasia nel cui famoso passato trovano posto pianeti distrutti, familiari uccisi, zii incazzati e via dicendo.



A leggere il concept, a meno di non essere fan accaniti della mitologia di Superman, viene facile storcere un po’ il naso, memori dei problemi di Gotham: siamo infatti di fronte a un’altra serie che basa il suo appeal sul nome di un supereroe che nella serie non si vedrà mai. Anzi, la situazione è anche più estrema rispetto a Gotham, in cui almeno un Bruce Wayne bambino c’è.
Viene da chiedersi, insomma, se abbia senso dedicare un’intera serie a una storia che da sempre era pensata come sfondo. Uno sfondo magari gustoso e interessante, ma mai immaginato come oggetto esclusivo d’interesse.

Ad aumentare l’hype arrivano però due elementi: il primo, controverso, è la firma di David S. Goyer. Controverso perché, accanto all’apprezzatissimo lavoro con Christopher Nolan per la trilogia del Cavaliere Oscuro, troviamo anche discreti flop come Constantine (la serie), Ghost Rider – Spirito di Vendetta, e lo stesso Man of Steel, che all’epoca divise il pubblico in maniera abbastanza netta, con una discreta predominanza di critici.
Il secondo elemento è proprio il trailer: l’immagine è ricca, gli effetti speciali paiono all’altezza, e si percepisce una ricerca stilistica non scontata. Soprattutto, si respira un’aria epica che, più che far pensare ai supereroi che in questa serie non compariranno, lascia un po’ quel sapore da Battlestar Galactica, che di SyFy è forse l’ultimo successo vero e inequivocabile, a parte altri buoni prodotti successivi come 12 Monkeys o The Expanse.

Staremo a vedere, al momento non c’è nemmeno una data. Ma queste immagini stuzzicano. Ah, se stuzzicano.

https://youtu.be/J-eYou65aZM

Argomenti goyer, krypton, superman


CORRELATI