15 Agosto 2014

Gifferragosto – I consigli seriali per un’ottima vacanza di Diego Castelli

Utilissime dritte per passare un Ferragosto senza brutte sorprese

TCDBAYW EC003
:
:
Ogni anno, più o meno verso luglio o comunque appena comincia a far caldo, la televisione italiana entra in un buffo loop di demenza, in base al quale la metà di ogni telegiornale viene riempita solo ed esclusivamente di consigli per le vacanze.
A che ora partire, dove andare, cosa fanno i vip, perché Dio-non-voglia-che-non-so-dove-va-in-ferie-Alessia-Marcuzzi.
Spesso sono cose già sentite ogni singola estate da sessant’anni a questa parte. Tipo “se nonno Gino ha 95 anni e la pressione a puttane, forse non è il caso di piazzarlo sotto il sole all’una del pomeriggio”.
Altre volte sono consigli che prima o poi la scienza smentisce, come “aspettate tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato”. Proprio di recente una lunga serie di studi ha distrutto questa vecchia credenza. Fun fact: pare che il vaccino per l’ebola non sia ancora pronto proprio perché troppi scienziati erano impegnati a capire quanta peperonata puoi mangiare prima che l’ingresso in acqua sia fatale.

Ebbene, oggi Serial Minds cerca di spezzare questo circolo vizioso di falsità e ridondanza. Abbiamo selezionato una serie di consigli veri, concreti, non smentibili, che vi aiuteranno a passare bene questo Ferragosto. Alcuni li conoscete, altri no. Ma il concetto non cambia: seguite queste regole, e andrà tutto liscio.
:
:
:
:

1. Mettete sempre la crema solare. Che siate umani o no.
True Blood



:
2. Considerate l’ipotesi di ballare in mutande. Perché ora lo potete fare, mentre in qualunque altro momento dell’anno vi arresterebbero.

Bayside school

:
3. Non abbiate paura di guardare le belle ragazze. Se passeggiano sulla spiaggia in costumini ridottissimi è perché gli piace essere guardate. Oh, non toccate però, ché son molestie. A meno che non vi venga esplicitamente permesso.

Baywatch

:
4. Attenzione a far giocare impropriamente i bambini con le attrezzature gonfiabili.

Breaking Bad

:
5. Lasciatevi prendere da un po’ di romanticismo. Per tornare a incazzarsi in ufficio o a scuola c’è sempre tempo.

Chuck

:
6. Trovate l’occasione di fare un po’ di esercizio. In vacanza è un attimo prendere dodici chili e un doppio mento.

Arrow

:
7. Non sprecate l’opportunità di fare un po’ i fighi.

CSI Miami

:
8. Passate serate divertenti, ma senza sacrificare la dignità.

Dexter

:
9. Giocate con la sabbia. Perché giocare con la sabbia non ha età.

Friends

:
10. Fate le sceme con le amiche. E non abbiate paura di quello che pensano i maschi. Siete in costume, cosa volete che pensino…

Girls

:
11. Fate sempre attenzione a non perdere niente in acqua. La corrente è una stronza.

That's always funny

:
12. Se andate su un’isola, attenzione a non sbagliare traghetto…

Lost

:
13…. E occhio ai giochi-aperitivo, alcuni animatori tendono a farsi prendere un po’ la mano. E non parlo delle armi e delle mani legate. Parlo di Alex che cerca di sollevare Kate afferrandola per le tette.

Lost gioco aperitivo

:
14. Soprattutto, attorniatevi di amici veri con cui ridere di cose stupide.

The Oc

:
15. E se dopo aver fatto tutto questo vi resta un pochino di tempo, pensate anche a chi, per un motivo o per l’altro, è dovuto rimanere a casa.

Comunque non preoccupatevi. Siamo serialminder, abbiamo sempre qualche bel telefilm da recuperare, non è che senza spiaggia siamo morti…
Ron-Swanson-Says-Dont-Even-Care



CORRELATI