8 Novembre 2016 2 commenti

Perchè una serie TV è meglio di un fidanzato di Eleonora Gasparella

Un post scritto dalle donne, per stabilire alcune importanti priorità

fidanzati

Mi rivolgo a te, donna che leggi questo blog, serialminder in gonnella, divoratrice incallita di serie televisive. A te che non perdi nemmeno un episodio, che navighi nell’Internet per scoprire quella nuova serie norvegese di cui si parla tanto su Twitter, e che soprattutto pensi che non ci sia niente di meglio che stravaccarsi sul divano e sentire le magiche parole “previously on…”.

La vita del consumatore di serie può essere molto impegnativa, dunque bisogna stabilire alcune importanti priorità. Ecco perché abbiamo deciso di realizzare questo breve articolo informativo, per elencare i motivi per i quali le serie TV possono essere più soddisfacenti dell’avere un fidanzato (boooring!).
Precisiamo che ognuno di questi punti è stato approvato dalla comunità scientifica, mica siamo qui a dire cose a caso.



hank-moody-californication

Arrivano sempre puntuali
La bellezza delle serie TV è che si susseguono episodio dopo episodio e che sei sempre a conoscenza del fatto che tra una settimana lui sarà lì, pronto per essere visto e consumato. Nessun essere umano può darti questa certezza. Certo, se calcoliamo le pause per Natale o per il Ringraziamento ci arrabbiamo un po’, ma poi la tua serie preferita torna con una puntata bomba (per non parlare della puntata bomba pre-pausa). Insomma: si vince sempre.

È una costante fase di innamoramento
La fase di innamoramento di una serie tv dura più a lungo, e si può ripetere all’infinito. Pensa alla gioia che hai provato iniziando a guardare Breaking Bad e divorandola puntata dopo puntata, sapendo che avevi davanti almeno altre 4 stagioni. Ecco, pensa poi che questa gioia la puoi provare regolarmente, e con tantissimi nuovi prodotti telefilmici. Non è molto più conveniente? È come scoprire cento volte l’America.

Sono ricche di colpi di scena
Non ci si annoia mai con una serie televisiva, lo possiamo dire? Potenzialmente ogni episodio è meglio di quello precedente, con un fantastico effetto climax a è difficile rinunciare. Una relazione amorosa parte a mille ma poi è facile che stanchi, una serie TV no. Basta qualche nuovo defunto eccellente, un nuovo amore o un mistero da risolvere. Certo quando esagerano con i colpi di scena non ci capisci più niente ma non importa: ti lasci imbambolare come un bambino con il suo giocattolo preferito e, ammettilo, è bellissimo.

penny-the-big-bang-theory

Il tradimento è perfettamente consentito
Con le tue serie preferite, puoi passare da una all’altra in men che non si dica e anzi, più c’è varietà e più c’è soddisfazione. Questo lo puoi fare con un fidanzato? Certo che no. Invece stasera guardi l’ultima puntata di Westworld, domani fresca fresca di uscita c’è quella comedy che ti fa fare tanti sorrisoni, e dopodomani se ti va, puoi fare un tuffo nel passato ripescandoti l’intera terza stagione di Sex And The City. Non c’è confronto, è proprio in un diverso campionato.

Puoi stare con loro senza preoccuparti di perdere il sex appeal
Il fidanzato si lamenta perché dopo alcuni mesi inizi a rilassarti indossando i tuoi pantaloni larghi e la tua vestaglia di pile a pois? La serie tv no. Si lascia guardare e apprezzare ancora di più se sei nella condizione di pigiamata, struccata e con dei capelli imbarazzanti, anzi, c’è più gusto. Aggiungendo anche una vaschetta di gelato o una pizza poi è possibile fare quell’upgrade in più, e sarà amore per sempre.

manz

Ti danno grandi emozioni (e puoi anche scegliere quali)
La varietà è la chiave. Basta con la monogamia: con le serie tv puoi sempre scegliere. Stasera ti va di risollevarti il morale perché al lavoro il tuo capo ti ha preso da parte per un cazziatone? Metti su una bella comedy e il gioco è fatto. Dimenticalo, assieme a Ron Swanson o a Barney Stinston: il problema non si pone. Se poi la sera dopo sei in vena si serietà, puoi guardare un bell’episodio pesantone di Black Mirror. Qualcosa di divertente, qualcosa di serio, qualcosa di misterioso? Non serve scegliere, con le serie tv puoi avere tutto, e per tutti i gusti.

Puoi sapere già come andrà a finire
Lo sappiamo tutti: un fidanzato è un terno al lotto, e tante volte vorresti avere la sfera di cristallo per sapere come andrà la vostra relazione, se lui sarà fedele, se invece sarà un farfallone ecc. Con le serie tv questa incertezza non esiste, perché c’è un grande amico/nemico, ed egli si chiama SPOILER. Care serialminders, se siete delle amanti degli spoiler sappiate che qui nessuno vi giudicherà. È capitato a tutti noi di tanto in tanto di andare a sbirciare qualche parola sul finale di una puntata, o sul destino di un personaggio. Ragazze non preoccupatevi, qui si può fare (anche se toglie un po’ di magia).

Sono una gioia per gli occhi
Questo ultimo punto non ha bisogno di essere ulteriormente approfondito. Ogni sera puoi apprezzare le meraviglie del mondo maschile con un manzo diverso. Anche l’occhio vuole la sua parte, e le serie tv questo lo sanno bene.

 

 

Argomenti Breaking Bad, friends, lost


CORRELATI