18 Gennaio 2017 1 commenti

Il bellissimo spot ipercitazionista di AT&T: c’è anche KITT! di Diego Castelli

Un minuto di orgasmo serial-cinematografico

Michael knight

Qual è il modo migliore, per una compagnia telefonica, di promuovere i suoi servizi mobile on demand con i quali è possibile guardare ovunque film, telefilm e sport?
Beh, basta prendere il protagonista dello spot e inserirlo in tutti i mondi che l’offerta della compagnia gli permette di attraversare.

Tutto facile sulla carta, un po’ meno da realizzare, ma AT&T la porta a casa benissimo. In un minuto di spot pubblicitario, il tizio attraversa un caleidoscopio di realtà seriali e cinematografiche tutte ammassate, da Game of Thrones, a Seinfeld, da Psycho a Sesame Street, passando per Ritorno al Futuro e Breaking Bad.
E non mancano nemmeno le guest star: prima John Ratzenberger di Cheers e poi il buon vecchio David Hasselhoff, al volante della mitica KITT di Knight Rider (alias Supercar in italiano).
Che dire, bravi!



 

https://youtu.be/fmD6ntwtz0s



CORRELATI