6 Dicembre 2013 2 commenti

Ted (Scrubs) e l’arrendevolezza seriale di Diego Castelli

Alle volte va bene così

:
:
:
:
Quando la fidanzata incrocia le braccia e dice “Guardiamo quello che vuoi, ma prima c’è Pretty Little Liars“.
ted scrubs



Quando parlano del matrimonio per tre stagioni, la tirano lunghissima con la storia della Madre, e tu ti lamenti per mesi perché non ti piace come stanno gestendo la serie. Ma alla fine sai che la guarderai tutta comunque.

ted scrubs

Quando dicono di aver deciso di chiudere la tua serie preferita, ma solo tra due anni, e con la promessa di un finale spettacoloso.
ted scrubs

Quando una serie sembra aver perso completamente la bussola, ma poi nel finale di stagione tutto torna al suo posto.
ted scrubs

Quando sei un terrorista, sei determinato a non rivelare alcuna informazione alla polizia, e poi nella stanza degli interrogatori entra Jack Bauer.
ted scrubs

Quando vieni a sapere che JJ Abrams produrrà una nuova serie, sai che c’è un buon 80% di possibilità che faccia cagare, ma poi ti ricordi di Lost.
ted scrubs

Quando guardi decine di telefilm a settimana, trovando a stento il tempo di mangiare, e poi arriva qualcuno a dirti “Ehi hai visto la nuova serie di AMC? Ancora no? Dai che voglio un tuo parere!”
ted scrubs

Quando Meredith non muore, ma almeno rimane ferita gravemente.
ted scrubs

Quando sei obbligato a far visita ai parenti per Natale, ma comunque sai che nonne e cuginetti vanno a letto presto e farai in tempo a vedere almeno un paio di episodi prima di andare a dormire.
ted scrubs

Quando, prima o poi, il Villa mi dirà: “Basta gif, ne stai mettendo troppe”.
Walter when we are done

Argomenti Breaking Bad, lost, scrubs


CORRELATI