30 Maggio 2014 1 commenti

Hannibal Lecter e l’acquolina seriale di Diego Castelli

Alle volte ti viene proprio da assaporare il momento

Mads-Mikkelsen-in-HANNIBAL

:
:
Quando si avvicina il prossimo episodio di Game of Thrones dopo che ha saltato una settimana.
linguetta

La prima volta che le femminucce hanno visto Sawyer.
linguetta



E la prima volta che i maschietti hanno visto Kate.
linguetta

Quando dici a un amico che vorresti recuperare una serie, e lui dice “Ma dai, sul serio? Io di quella ho il cofanetto!”
linguetta

Quando vieni a sapere che la tua serie preferita è stata rinnovata, e per più episodi del previsto.
linguetta

Quando vediamo un’immagine seriale fighissima che sappiamo attirerà un sacco di like sulla pagina di Serial Minds.
linguetta
Quando qualche sedicente “esperto” di serie tv spara una cazzata epocale e tu sai che tra poco lo smerderai con poche semplici frasi ad effetto.
linguetta

Quando guardi il riassuntone delle nuove serie dell’autunno.
linguetta

Quel prezioso attimo in cui qualcosa esplode in Grey’s Anatomy, e tu speri che Meredith sia rimasta coinvolta.
linguetta

Quando in una serata apparentemente normale qualcuno mezzo ubriaco sgancia un enorme spoiler, con gli altri amici che ti chiedono “è un bastardo, ma che possiamo fare, togliergli il saluto?”
hide the body



CORRELATI