3 Novembre 2016 2 commenti

Breaking Bad prequel di The Walking Dead? La teoria in un video di Ilaria Zanchetta

Un video che farà uscire di testa tutti i fan di Breaking Bad e The Walking Dead.

ATTENZIONE!! POSSIBILI SPOILER SU BREAKING BAD E THE WALKING DEAD.

E se Breaking Bad fosse il prequel di The Walking Dead? Questo l’interrogativo che si sono posti molti fan delle due serie cult degli ultimi anni riassunto in un ingegnoso video realizzato e divulgato da Netflix. Le immagini mostrano attraverso quattro esempi lampanti come la serie tv ideata dal genio di Vince Gilligan possa essere strettamente correlata alle vicende dell’apocalisse zombie narrata in The Walking Dead, teoria che circola sul web da qualche anno partita dal sito Hitfix.com.

Breaking Dead Theory 1



Tra le prove messe in evidenza ci sarebbero la metanfetamina blu, simbolo per eccellenza di Breaking Bad, comparsa anche nel secondo episodio di The Walking Dead, la Dodge rossa e nera presente in entrambe le serie, il possibile incontro tra Daryl e Jesse Pinkman (Yo B*tch!) e la folle idea che Gus Fring, subito dopo essere saltato letteralmente in aria grazie alla straordinaria partecipazione di Hector Salamanca e del suo letale campanello si sia addirittura trasformato nel primo vero zombie della storia descritta nel fumetto di Robert Kirkman.

Mito o realtà? Pura fantasia o teoria basata su elementi concreti? Certo, Walter White non era uno stinco di santo e da timido professore di chimica si è trasformato nel dio della Blue Sky Meth, ma può davvero l’impero della droga di Heisemberg aver provocato un’apocalisse zombie? Il mistero s’infittisce… ma cialtronata o meno il video merita di essere visto. Evvai con la Breaking Dead Theory!



CORRELATI