4 Aprile 2016 12 commenti

Serial Moments 226 – Dal 27 marzo al 2 aprile 2016 di Diego Castelli

Esecuzioni, bruschi ritorni e pura poesia

 

ATTENZIONE! SPOILER ARCIGNI DI BILLIONS, VIKINGS, GIRLS, THE 100, BANSHEE (E POI SUPERGIRL, SHAMELESS E LEGENDS OF TOMORROW)

 



5.Billions 1×10 – Senza freni
Fra le migliori novità della stagione (in un anno purtroppo un po’ floscio), Billions continua a raccontare con bella efficacia la lotta fra due strateghi sopraffini come Chuck Rhoades e Bobby Axelrod, interpretati da due campioni veri come Paul Giamatti e Damien Lewis. La prima scena del decimo episodio è da manuale, con il lungo monologo in cui Chuck ammette la sconfitta davanti ai suoi sottoposti. Una sconfitta che però è solo la base di partenza per una nuova battaglia, questa volta combattuta con armi più sporche ma più potenti di prima. Verso fine episodio, invece, gioiamo sadicamente della freddezza (anzi, paraculaggine) con cui Bobby rifiuta le cure per Donnie, visto che ormai ha capito che è il caso di levarselo di torno il prima possibile. Son quelle scene che poi stoppi, ti guardi intorno e dici “però, che roba ganza che sto guardando”.

Billions

4.Vikings 4×07 – Questo round è per Rollo
In fondo sapevamo come sarebbe finita: ci avevano fatto vedere con troppa precisione le tecniche che Rollo avrebbe adottato per sconfiggere Ragnar, per poi farle fallire miseramente. Ma la sconfitta del re vichingo è comunque bruciante, anche perché il regista Ken Girotti ci mostra un Rollo completamente padrone della situazione, senza un momento di esitazione o ripensamento. Una macchina da guerra spietata ed efficiente, che lascia sul terreno cadaveri importanti. Caro Ragnar, mi sa che stavolta ti devi impegnare sul serio, altro che fare lo schizzato Rain Man quando nessuno ti vede…

Vikings rollo

3.Girls 5×06 – Marnie Show
Ormai non ci sono più parole per descrivere la quinta stagione di Girls, forse la migliore dopo la prima, o la migliore in assoluto, insomma abbastanza buona da far sorgere questo genere di domande. Questo episodio Marnie-centrico è pura poesia indie, viaggio onirico e notturno in cui Marnie si trova a riflettere sul proprio presente usando come leva i fantasmi del passato (la scappatella con l’ex) fino ad arrivare alla consapevolezza di dover trovare una nuova strada che sia puramente personale e non contempli la presenza di nessun altro, primo fra tutti il neo-marito. 
Frasi come “Sapevo di non volerti sposare, solo che non volevo rinunciare all’ennesimo sogno” sono botte di genio e malinconia da segnarsi su un pezzo di carta o di cervello, per rileggerle alla bisogna in altri momenti della vita.

Girls Marnie

2.The 100 3×09 – E vabbè ma salvatene qualcuno!
Qui qualche sceneggiatore s’è svegliato male. Muoiono bambini, muoiono sacerdoti, muore Lincoln, freddato senza troppi complimenti da quel bastardo di Pike. Alla fine dell’episodio dici “no dai, adesso qualcuno si sveglia ed era tutto un sogno”, poi però ti ricordi che non è Once Upon a Time e che qui la gente quando muore rimane morta. Va tutto talmente male che a un certo punto qualcuno dovrà andare da Clarke e dirle: “Scusa ma tu non eri la protagonista che doveva risolvere i problemi? No perché volevo dirti che qui va tutto in merda…”

The 100 lincoln

1.Banshee 4×01 – Inizio col botto
Comincia l’ultima stagione di Banshee, io ho già il magone, e non c’è nemmeno il tempo di respirare un minuto. Sono passati due anni dalla fine della terza, Hood sembra un barbone, Proctor è sindaco, Lotus è sceriffo, Job ancora scomparso, e soprattutto Rebecca è morta, uccisa da un misterioso assassino. Tutto questo nei primi 5 minuti, 5 minuti in cui porre le basi di un’ultima stagione che si prospetta piena di domande, misteri, cazzotti e sangue, in pieno stile Banshee. Se volevano rialzare subito la tensione, beh, missione compiuta!

Banshee

Fuori concorso per ritardo
Hap and Leonard 1×05 – Chiodi ovunque
Ho visto tardi Hap and Leonard perché aspettavo i sub ita, e alla fine me la sono vista in sub eng. Era meglio vederla prima! Chiodi nelle mani, tensione a mille, botte di eroismo e un finale pieno di vergogna e amarezza. Roba da mangiarsi le unghie dall’inizio alla fine!
Hap and leonard

Fuori concorso in castigo
Supergirl 1×18 – Crossover moscio
Era un serial moment dichiarato, per lo meno dal punto di vista produttivo. Un crossover fra personaggi DC appartenenti a reti diverse, CBS e CW, come davvero raramente si vede nella tv americana. E non è un caso che questo episodio di Supergirl abbia fatto registrare un’impennata di ascolti rispetto alle settimane precedenti. Peccato però che, a parte la buona idea dell’incontro fra i due eroi, ci sia poco altro: qualche citazione mascherata, qualche battutina sottile, ma per il resto solo una trama misera, tensione a zero, effetti speciali quasi osceni. Era partita male, Supergirl, e di fatto non si è mai risollevata…

Supergirl flash

Fuori concorso per promessa
Shameless 6×11 – Sicari
Frank assolda un tizio a caso trovato in metropolitana per far fuori il fidanzato della figlia. Questo dopo un intero episodio in cui voleva pagare lui le spese del matrimonio. Lo metto fuori concorso perché in realtà non è ancora successo niente, ma diciamo che è una bella promessa!

SHameless frank

Fuori concorso su suggerimento
Legends of Tomorrow 1×09 – Scoperte
Io ho smesso di seguire Legends of Tomorrow perché… beh mi ero rotto, ma il buon Martino ora mi segnala che nello scorso episodio si è scoperto che Kronos, il cacciatore di taglie che braccava i protagonisti, altri non è che Heat Wave, allontanato dal gruppo qualche tempo fa perché diventato ingestibile. Il Martino mi ha detto non è stata male come rivelazione, io mi fido e segnalo!

Legends of tomorrow



CORRELATI