20 Novembre 2014 4 commenti

Luther è risorto! (e arriva anche il remake americano) di Marco Villa

Due nuove puntate di Luther e un remake in onda su Fox

luther-ep-1

Il finale di Luther non è stato bello, per niente. Il problema è che l’intera stagione non era stata granché, quindi l’idea di essere arrivati alla fine-fine-fine non era poi così tragica, anzi.

Arriva oggi la notizia che Luther risorgerà. È il creatore Neil Cross a dire di aver voluto rimettere mano al detective interpretato da Idris Elba, con una mini-stagione di due puntate che andrà in onda nel 2015.



Da una parte un po’ di sollievo per il fatto di avere ancora un paio d’ore per salutare come si deve una serie che ha dato tanto, dall’altra il timore di continuare a scavare ancora di più dopo una stagione disastrosa.

Non è l’unica notizia della settimana legata a Luther: Fox ha infatti annunciato di essere al lavoro a un reboot statunitense di Luther. Neil Cross e Idris Elba sarebbero coinvolti dal punto di vista produttivo, ma Elba non sarebbe il protagonista.

A grandi linee sembra un percorso simile a quello seguito da Broadchurch, trasformato da Fox in Gracepoint, ma Luther potrebbe prestarsi maggiormente a un remake. Tutto, ovviamente, dipenderà dal casting del protagonista, che in Luther vale un buon 80%.

 

 

Argomenti luther


CORRELATI